8 febbraio 2019 - 18:38

Uno studente della 4aA del liceo Galilei, Simone Gatti è stato selezionato dall'Istituto nazionale di fisica nucleare di Milano per partecipare a uno stage che si terrà nei laboratori nazionali del Gran Sasso e nella sede della sezione dell'Aquila dell'Infn dal 14 al 17 aprile.

Durante la scorsa estate, Simone aveva partecipato a una attività di alternanza scuola-lavoro presso l'Istituto nazionale di fisica nucleare di Milano. Qualche settimana fa, l'Istituto ha selezionato, fra gli studenti che avevano conseguito i migliori risultati durante l'attività estiva, due alunni da far partecipare a questo stage che fa parte del progetto Ocra (attività di fisica dei raggi cosmici). Simone Gatti è uno dei due ragazzi che sono stati scelti.

Il programma Ocra – acronimo di Outreach Cosmic Ray Activities - nasce nel 2018 all’interno dell’Istituto nazionale di fisica nucleare con l’obiettivo di raccogliere le tante attività nel campo della fisica dei raggi cosmici presenti nelle varie sedi e di diffonderle a livello nazionale.

Al progetto partecipano 17 sedi locali dell’Infn: Bari, Catania, Firenze, GSSI, Lecce, Laboratori Nazionali del Gran Sasso, Milano, Milano Bicocca, Napoli, Padova, Perugia, Pisa, Pavia, Roma 1, Tor Vergata, Torino e Trieste.

Il programma di Ocra comprende la partecipazione all’International Cosmic Day, uno stage di tre giorni per studenti delle superiori e lo sviluppo e la produzione di strumentazione per le attività didattiche.