12 ottobre 2018 - 16:25

Clicca sull'immagine per passare alla modalità estesa

Sandro De Riccardis, giornalista di "Repubblica" e autore del libro "La mafia siamo noi", è stato oggi ospite del liceo Galilei di Caravaggio. Gli studenti delle classi 4aH e 4aN hanno discusso con lui del fenomeno della criminalità organizzata e della sua presenza pervasiva, a cui nulla e nessuno sfugge. «Oggi come allora, al nord come al sud, le mafie non sono soltanto i clan di Cosa nostra e ’ndrangheta, di camorra e Sacra corona unita - scrive De Riccardis nel suo saggio -. La mafia è l’incapacità della società di reagire, l’indifferenza in cui lascia che le cose accadano. Siamo noi quando non vediamo o facciamo finta di non vedere».

L'incontro con De Riccardis ha concluso un percorso di alternanza scuola-lavoro dedicato alla legalità che gli studenti delle due classi hanno affrontato.