4 giugno 2018 - 10:50

«Abbiamo perso prima di tutto un poeta e di poeti non ce ne sono tanti nel mondo. Ne nascono tre o quattro soltanto dentro un secolo. Quando sarà finito questo secolo, Pasolini sarà tra i pochissimi che conteranno come poeta. Il poeta dovrebbe esser sacro»: così Alberto Moravia nella famosa orazione funebre per Pier Paolo Pasolini il 5 novembre 1975. "Storie della Letteratura", programma di Rai Cultura, diretta da Silvia Calandrelli, dedica una puntata speciale a Pier Paolo Pasolini.

(fonte: Rai letteratura)