2 dicembre 2018 - 08:36

La scelta della scuola superiore a cui iscriversi può sembrare insidiosa ma ci sono molti modi per affrontarla con serenità. La professoressa Patrizia Mapelli ne indica alcuni: ascoltare la volontà dei ragazzi, i consigli dei docenti della scuola media, e ricordare che si può sempre decidere di cambiare se ci si accorge di aver commesso un errore.

I cinque anni al Galilei offriranno così tante opportunità che, al termine, ogni ragazzo potrà scegliere meglio cosa fare un futuro: da "Oil on Caravas" alle conferenze, alle visite e ai viaggi d'istruzione.