26 luglio 2018 - 18:51

Più del 60 per cento degli studenti del Galilei che studiano spagnolo in quarta hanno ottenuto la certificazione del Dele. Sedici studenti della 4aG hanno infatti superato la prova che hanno sostenuto nella sessione di maggio. Quindici di loro hanno conseguito il livello B2, uno il livello C1.

I sedici studenti costituiscono il 61,5% degli alunni che studiano spagnolo in quarta.

I Diplomi di Spagnolo come Lingua Straniera (DELE) sono titoli ufficiali che accreditano il livello di competenza e il dominio della lingua spagnola, che conferisce il Ministero spagnolo dell'educazione, della cultura e dello sport. In Italia, l’istituto Cervantes è l’organo incaricato di organizzare gli appelli degli esami; l’università di Salamanca in Spagna, invece, si occupa dell’elaborazione, correzione e valutazione finale di tutti gli esami.

Il diploma di livello B2 attesta la capacità dello studente di comunicare con spagnoli madrelingua con un livello sufficiente di fluidità e naturalezza, «portando avanti la comunicazione senza alcuno sforzo da parte degli interlocutori». Inoltre, chi ottiene questo livello sa produrre testi chiari e dettagliati su temi diversi, così come difendere un punto di vista su argomenti generali, indicando i pro e i contro delle diverse opzioni ed è in grado di comprendere le idee principali di testi complessi che trattano temi sia concreti che astratti, anche di carattere tecnico, purché rientrino nel suo campo di specializzazione.

Il livello C1 attesta la competenza linguistica sufficiente per comprendere un’ampia varietà di testi estesi e con un certo livello d’esigenza e per riconoscere significati impliciti. Chi consegue questo livello sa esprimersi in maniera fluida e spontanea senza mostrare segni evidenti di sforzo per trovare l’espressione adeguata; riesce a fare un uso flessibile ed efficace della lingua per fini sociali, accademici e professionali ed è in grado di produrre testi chiari, ben strutturati e dettagliati su temi di una certa complessità, mostrando un uso corretto dei meccanismi di organizzazione, articolazione e coesione del testo.

Parole chiave