10 dicembre 2018 - 17:56

L'aula magna "Nazario Erbetta" ha ospitato lunedì 10 dicembre la cerimonia di consegna delle due borse di studio "Emanuela Morelli", istituite dai familiari della ragazza.

I due riconoscimenti del valore di 1.500 euro ciascuno sono andati a Rania Ibrahim, che ha concluso il suo percorso di studi del liceo scientifico al Galilei con gli esami di stato di giugno-lugliio 2018 ottenendo il voto di 100/centesimi, e Michela Lo Ponte, studentessa della 5aG che ha ottenuto la stessa valutazione alla prova finale dei suoi cinque anni di studentessa del liceo linguistico.

Alla cerimonia di consegna delle borse di studio erano presenti la dirigente scolastica del liceo Galilei, Gloria Albonetti, il papà di Emanuela, Tullio Morelli, la professoressa Daniela Ciocca, membro della giuria, l'ex dirigente scolastico del Galilei, Claudio Venturelli, e il sindaco di Caravaggio, Claudio Bolandrini.

A questo link è possibile leggere un articolo del Giornale di Treviglio con le foto della premiazione.

Parole chiave