23 luglio 2019 - 17:17

Sono 181 gli studenti del liceo Galilei di Caravaggio che si sono diplomati nell’anno scolastico 2018/2019. Il 77% di loro ha ottenuto un voto superiore a 80; il dieci per cento col massimo dei voti e la metà di questi ultimi con la lode.

I risultati dell’esame di stato 2019, confrontati con quelli nazionali diffusi ieri dal Ministero dell’istruzione, confermano la tendenza degli anni passati. Gli studenti del Galilei si collocano nella fascia medio-alta dei risultati in quantità superiore rispetto alla media delle scuole italiane e di quelle della Lombardia.

Il confronto dei risultati dei singoli indirizzi di studio mostra percentuali simili nella fascia più bassa, mentre i numeri del Galilei sono mediamente superiori in quelle medio-alte.

Al liceo scientifico la fascia in cui si sono collocati più studenti è quella del 71-80, seguita dalla 61-70. Il 18,5% degli studenti ha avuto voti compresi tra 81 e 90, il 3,7% ha ottenuto il 100 e il 6,2 anche la lode.

Anche al liceo delle scienze applicate prevale la fascia 71-80, con a seguire quella 61-70. Il 17% degli studenti ha ottenuto invece un voto compreso tra 91 e 99 e il 14,9% tra 81 e 90. Mancano in questo indirizzo i 100 e le lodi.

Al liceo linguistico è più affollata la fascia 81-90, con il 30% degli studenti, seguita da quella 61-70 (col 26,4%) e dalla 71-80 (20,7%). Il 17% degli studenti ottiene invece un voto tra 91 e 99; mentre il 3,8% raggiunge il 100.

Parole chiave