17 settembre 2018 - 18:55

L'Atletica Estrada di Treviglio vince per il secondo anno consecutivo lo scudetto regionale del campionato cadette, grazie anche al contributo di sei studentesse del liceo Galilei di Caravaggio. La squadra, che aveva già vinto il titolo dodici mesi fa a Lodi, si è riconfermata nel fine settimana al campo Putti di Bergamo. Sono 430,5 i punti conquistati dalle ragazze dell'Atletica Estrada, 13 e mezzo in più del Cus Pro Patria Milano, giunto secondo.

A spingere  al successo l'Atletica estrada sono state soprattutto due vittorie: quella di Gaia Morelli con 10.98/+0.1 nel triplo e quello della staffetta 4x100 composta da Emma Corrado, Rebecca Vimercati, Chiara De Capitani e Rahel Oggionni. Il punteggio finale è stato poi ulteriormente consolidato da un secondo posto (Beatrice Rinaldi con 48.1 nei 300 ostacoli), due terz piazze (Emma Corrado con 5.11/+1.4 nel lungo e Chiara Liviani nei 3 km di marcia con 17' 08'' 09) e da numerose quarte e quinte posizioni.

Della squadra che si è laureata per il secondo anno consecutivo campionessa di Lombardia fanno parte Chiara De Capitani, Chiara Liviani e Chiara Morelli, che quest'anno frequentano la 2aC del liceo scientifico; Martina Marroni (piazzatasi sesta nel salto triplo e ottava nel salto con l'asta), della 2aM del liceo delle scienze applicate; Margherita De Angelis (dodicesima nel salto in alto), che frequenta la 1aC scientifico, e Clara Falchetti (nona nel lancio del martello), della 1aI del liceo linguistico.

Parole chiave