14 novembre 2018 - 19:17

Davide Fratelli

È arrivato novembre al liceo Galilei di Caravaggio. E novembre, per gli studenti del Galilei, significa anche “Straliceo”. Anche quest’anno si è infatti tenuta, il 13 novembre, l’annuale corsa podistica non competitiva per le vie di Caravaggio, che ha visto la partecipazione di circa mille persone tra docenti, personale ata, studenti e genitori.

Una giornata lontana dai banchi di scuola, dedicata allo sport e alla salute. Un’occasione di sana competizione e di confronto anche tra docenti e studenti, organizzata dal Dipartimento di scienze motorie e sportive con la collaborazione dei ragazzi delle classi 5aE, 5aA, 5aD e 5aC.

Fin dalle 8:00 del mattino studenti e professori si sono occupati dell’allestimento delle strutture necessarie alla manifestazione.  L’evento ha poi avuto inizio ufficialmente alle 10:45 con il ritrovo dei partecipanti sulla pista di atletica. Il percorso di 6,3 km, con partenza e arrivo al centro sportivo, ha visto i "galileiani" sciamare tra le vie del centro storico di Caravaggio fino a raggiungere il bivio della Cascina Reina, dalla quale hanno fatto ritorno lungo le ciclabili della zona.

Lungo il percorso erano presenti diversi punti di ristoro e check-point per il controllo dei parametri fondamentali del cuore, come pressione, battito e saturazione dell’ossigeno.

Dopo la conclusione della corsa, verso le ore 11:50, si sono svolte le premiazioni. I vincitori hanno ricevuto dal dirigente scolastico, la professoressa Gloria Albonetti, le coppe donate dall’associazione Avis di Caravaggio.

 

I piazzamenti

Di seguito i tre premiati per ciascuna delle quattro categorie, suddivisi in base al sesso e all’età (biennio e triennio):

Biennio femminile:  1a Beatrice Costanzo (30’ 12’’), 2a Chiara Liviani (30’ 48’’), 3a Leda Bedolo (33’ 20’’);

Biennio maschile:  1o Giorgio Tresoldi (26' 11’’), 2o Filippo Mazzola (26’ 37’’), 3o Simone Vailati (26’ 44’’);

Triennio femminile:  1a Francesca Liviani (29’ 12’’), 2a Cecilia Moriggi (29’ 29’’), 3a Valentina Galbiati (31’ 10’’);

Triennio maschile:  1o Andrei Rotar (24’ 12’’), 2o Leonardo Baffi (25’ 34’’), 3o Davide Rustioni (26’ 03’’).

 

La collaborazione con gli enti del territorio

La manifestazione è stata prova ancora una volta della sempre fruttuosa cooperazione delle associazioni del territorio con l’istituto. In particolare si ringraziano la Croce Rossa, la Protezione Civile e i Carabinieri per la preziosa assistenza sul campo, l’Associazione Alpini per l’organizzazione del ristoro e la Cooperativa famiglie lavoratori (Cfl) di Treviglio per aver fornito le mele.

Parole chiave